Canzone d'arte globale del XX secolo: ibridazione, molteplicità, interculturalità

Ingresso libero

Il congresso si occupa di canzoni d'arte del XX secolo accompagnate dal pianoforte provenienti da regioni ex colonizzate e limitrofe. Si concentra sulle recenti scoperte negli archivi e su un approccio decolonizzante alla ricerca che trasformerà la nostra conoscenza della musica d'arte globale del XX secolo. La canzone unisce testo e musica a un livello intimo, rivelando preoccupazioni personali e locali. La musica composta all'ombra del colonialismo, tuttavia, corre il rischio di essere sommersa da nuove narrazioni nazionaliste, nonostante il suo significato artistico. Il congresso esplora questa sfida.

IT // Il congresso analizza le canzoni accompagnate da pianoforte (Kunstlieder) del XX secolo provenienti da regioni ex colonizzate e adiacenti al colonialismo. Si concentra su recenti scoperte d'archivio, unite a un approccio decolonizzante alla ricerca, che trasformerà la nostra conoscenza della musica d'arte globale del XX secolo. La canzone unisce testo e musica su scala intima, rivelando preoccupazioni personali e locali. Tuttavia, la musica composta all'ombra del colonialismo rischia di andare perduta a causa di nuove narrazioni nazionaliste, nonostante il suo significato artistico. Questo congresso affronta questa sfida.

 

Giovedì 14 marzo 2024:

9:45-17:30 Inizio del congresso nella Sala della Musica da Camera.

Venerdì 15 marzo 2024:

10:00 - 17:00 Congresso nella Sala della Musica da Camera

19:30 Winterreise - Weltreise, concerto con Julian Prégardien, Neus Estarellas e Natasha Loges al Teatro di Friburgo al calendario degli eventi

Sabato 16 marzo 2024:

10:00-16:00 Congresso nella Sala della Musica da Camera

Programma preliminare (a fine gennaio, con riserva di modifiche)

 

Contatto:

Prof. Dr Natasha Loges, Direzione del Congresso n.loges(at)mh-freiburg(dot)de

Paul Ebert, Direzione del Congresso contact(at)paulebert(dot)de

 

La partecipazione al congresso è gratuita.

Con il gentile sostegno della Fondazione Hampsong.

In collaborazione con l'Accademia Internazionale Hugo Wolf di Stoccarda.

Logo (c) Noah Ruoff

Altri eventi che potrebbero interessarti

Jenny Thiele

Pop, rock e jazz

Jenny Thiele

29.02.2024 / ore 20:00 / Vorderhaus - Cultura nel FABRIK

Uccidere il tempo

torna alla panoramica